Lo studio provvede allo sviluppo ed elaborazione di conteggi per vertenze di lavoro sia per dipendenti dell’area privata che pubblica.

I conteggi elaborati sono completi di:

- Riepilogo complessivo dei crediti risultanti dal calcolo;

- Sviluppo dell’elaborato mese per mese;

- Calcolo dell’indennità sostitutiva di preavviso (se necessaria);

- Calcolo e monetizzazione di eventuali ferie e permessi non goduti;

- Calcolo del TFR;

- Calcolo dei contributi che si sarebbero dovuti versare in virtù del giusto inquadramento (se necessari);

- Lordizzazione degli importi percepiti nei conteggi per rapporti “al nero”.

- Interessi e rivalutazione monetaria;

 

ed inoltre, a corredo dei conteggi elaborati, sono allegati;

- Sintesi del CCNL adottato;

- Declaratoria contrattuale;

- Tabelle retributive del periodo in esame;

 

COME RICHIEDERE

Per la richiesta di un conteggio di lavoro basta anche un semplice cosiddetto “foglio notizie” da cui si evincano:

- Nome di attore e convenuto (per l’intestazione del fascicolo);

- Attività esercitata dall'azienda (per l’individuazione del giusto CCNL da adottare);

- Data di inizio e fine del rapporto di lavoro;

- Mansioni del lavoratore o, se coincidenti, livello di inquadramento;

- Retribuzione lorda mensile o, se presenti, busta paga del periodo. Nel caso di rapporti “al nero” evidenziare la retribuzione netta mensile, al fine di provvedere alla necessaria lordizzazione;

- Residuo ferie e permessi anno per anno (in mancanza evidenziare le ferie e permessi goduti);

- Richiesta dei calcoli di cui si necessita;

- Se voluto, al fine di eventuali contatti per chiarimenti, un recapito telefonico;

Si chiede, onde poter proseguire alla più corretta elaborazione, di inviare dati quanto più completi ed esaustivi possibile;

 

IMPORTI E TEMPI

I conteggi sono inviati a mezzo mail, al richiedente entro e non oltre quindici giorni lavorativi dalla data di ricezione dei documenti e del relativo bonifico. (Si cercherà, su richiesta e nei limiti del possibile, di dare priorità alle richieste urgenti).

Gli importi richiesti, per tutto l’anno 2020, è di:

- € 40,00 per ogni anno o frazione per i conteggi inerenti la contrattualistica privata;

-€ 80,00 per ogni anno o frazione per i conteggi inerenti la contrattualistica pubblica;

 

Tutti gli elaborati saranno trasmessi a mezzo mail all'indirizzo del richiedente. Le asseverazioni hanno un ulteriore costo di € 150,00.